ASCOLI PICENO – Spiacevole episodio nella notte tra il 4 e il 5 gennaio. È stato realizzato un furto con scasso ai danni della chiesa del Santissimo Crocifisso dell’Icona nel quartiere di Porta Romana. I ladri hanno approfittato di una porta finestra situata a sud dell’edificio, non visibile dalla strada. Appena entrati, si sono infilati sotto l’impalcatura che sostiene il presepio e passate le statue di Giuseppe e Maria hanno scardinato la serratura dell’ingresso della sacrestia, impossessandosi di tutto il denaro custodito in un cassetto ovvero le offerte dei fedeli. I criminali hanno rovistato tutti i contenitori con i soldi lasciando per terra le buste di plastica vuote.

A fare la sgradevole scoperta è stata la persona preposta all’apertura della chiesa che ha immediatamente chiamato le forze dell’ordine.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 425 volte, 1 oggi)