OFFIDA – Niente mini-Imu ad Offida. Come è noto entro il 24 gennaio è previsto il pagamento della cosiddetta “Mini Imu” sull’abitazione principale e relative pertinenze. L’imposta è dovuta da tutti i contribuenti residenti in quei Comuni nei quali le Amministrazioni hanno deliberato l’aumento, per l’anno 2013, dell’aliquota rispetto a quella di base fissata al 4 per mille. Nel Comune di Offida la “Mini Imu” non si pagherà in quanto l’Amministrazione Comunale ha deciso di non deliberare aumenti di aliquota per tale fattispecie di immobili.

La scelta dell’Amministrazione Comunale “è stata tesa a tutelare e non appesantire ulteriormente, in questa fase economica estremamente difficile, il carico fiscale gravante sui cittadini. Riteniamo che tale decisione, supportata dall’attenta gestione finanziaria del nostro Comune, dimostri ancora una volta l’attenzione che l’Amministrazione pone nella gestione e nella tutela degli interessi dei propri cittadini, impostazione che si scontra quotidianamente con i tagli e la riduzione delle risorse perpetrati dal livello centrale ma che, fino a quando le norme ce lo consentiranno, continueremo ad avere” si legge nella nota del sindaco Lucciarini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 371 volte, 1 oggi)