Il video sarà visualizzabile anche sui canali della televisione digitale terrestre Super J Tv, visibile al canale 603 nelle Marche e in Val Vibrata e 634 in Abruzzo.
Intervista di Cristiano Pietropaolo
Riprese e montaggio di Arianna Cameli
Telegiornali ore 14 e ore 19 e in replica

ASCOLI PICENO – Il sindaco Guido Castelli commenta la classifica sul gradimento degli amministratori locali stilata dal Sole 24 Ore. La rilevazione ha evidenziato, infatti, una crescita del consenso nei suoi confronti da parte dei cittadini del capoluogo piceno.
Di seguito il comunicato del sindaco: “Mentre la maggioranza dei sindaci dei capoluoghi italiani perde consensi, ve ne sono alcuni in controtendenza: tra questi Guido Castelli, che vede aumentata la fiducia dei suoi concittadini del 4,5% rispetto alle rilevazioni di un anno fa e del 2,26% rispetto al giorno dell’elezione. E’ quanto emerge dal tradizionale “Governance poll”, l’indagine condotta dal Sole 24 Ore sul gradimento di sindaci e presidenti di regione in Italia, con interviste effettuate sino alla metà di dicembre del 2012. vCastelli consegue un gradimento del 53% tondo, registrando un incremento di 3 punti percentuali rispetto al ballottaggio del 2009 e di 10 punti percentuali rispetto al consenso ottenuto in occasione del primo turno del 2009. Un risultato di tutto rispetto visto appunto che la tendenza è all’incremento di sfiducia nei confronti della classe politica, anche locale mentre il dato fatto registrare dal primo cittadino ascolano lo classifica come 4^ migliore performance in termini di crescita su 102 sindaci. L’incremento di gradimento per Castelli, in questi anni è stato costante come testimoniano le cifre rispetto alla rilevazione dell’anno scorso. Un segnale forte del gradimento che il primo cittadino ascolano riscuote tra i propri concittadini che premiano così la sua azione politico-amministrativa.“

“Ringrazio gli ascolani per questo risultato – commenta il sindaco Guido Castelli – Oggi, in questo momento storico così difficile, fare il sindaco non è facile e quei due terzi dei sindaci italiani che vedono una perdita di consenso rispetto al dato elettorale ne è chiara dimostrazione. Ma evidentemente il buon lavoro che abbiamo svolto in collaborazione con le associazioni, le famiglie e le imprese sta producendo esiti che sono motivo di grande soddisfazione per la Città. Evidentemente la nostra serietà e la nostra credibilità sono state riconosciute dai cittadini”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 328 volte, 1 oggi)