ASCOLI PICENO – Al termine di un’altra settimana importante per le questioni societarie, la parola torna al campo con la terza giornata del girone di ritorno di Prima Divisione. L’Ascoli di Giordano avrà di fronte la Paganese. Il tecnico ascolano ritrova Tripoli e Pestrin, con Minnozzi confermato in attacco. In tribuna l’imprenditore Piero Palatroni, i curatori fallimentari e il sindaco Castelli.

ASCOLI: Pazzagli, Scalise, Gandelli, Schiavino, Pestrin (cap.), Bianchi, Capece (36’st Scognamillo), Carpani, Minnozzi (5′ st Iotti), Colomba, Tripoli. A disp: Russo, , Grilli, Giovannini, De Iulis, Ruzzier. All: Giordano

PAGANESE: Marruocco (cap.), Palomeque, Perrotta, Grillo (26′ st Novothny), Masi, Velardi, Meola, Beretta (12′ st Monopoli), Lanteri, Ceccarelli, Cioffi (10′ st De Sena). A disp: Volturo, Tortora, Vallefuoco, Pugliese. All: Limone

Arbitro: Balice di Termoli

Reti: Schiavino al 8′ pt, Tripoli al 19’pt e al 18′ st, aut. Gandelli al 37′ pt, Novothny al 33′ st

Ammoniti: Colomba, Capece

Spettatori: 2.303 paganti per un incasso netto di 13.860

PRIMO TEMPO

1′ Cominciata la gara valevole per la ventesima di campionato. La curva sud incita la squadra.

2′ Prima occasione bianconera: Tripoli in area appoggia vicino per Capece il cui destro è sballato da buona posizione.

7′ E’ Scalise a recuperare palla a centrocampo, avanzare fino alla trequarti e provare il destro, ma la palla finisce alta.

8′ VANTAGGIO DELL’ASCOLI: HA SEGNATO SCHIAVINO! Corner di Tripoli, Schiavino senza nemmeno saltare piazza la palla a fil di palo. E’ l’1-0 e la curva continua a cantare.

15′ Primo tentativo dell’ultima forza del campionato: cross da destra, Grillo di testa debole, Pazzagli blocca.

18′ Proteste bianconere: cross di Scalise dal fondo, Perrotta devia con il braccio largo ma l’arbitro non fischia.

19′ RADDOPPIO DEL PICCHIO: GOL DI TRIPOLI! Cross di Scalise e il n.11 bianconero di testa infila un incerto Marruocco. Festa al ‘Del duca’ e quarto gol per Tripoli.

23′ Dopo alcuni istanti di silenzio, torna il ruggito della curva sud, tornata davvero bella, da vedere e da sentire.

30′ Pericolo creato dalla Paganese. Lanteri si libera bene sulla trequarti e prova il destro a giro, di poco alto sulla sinistra di Pazzagli.

32′ Ascoli vicino al gol: cross di Scalise tagliato in area, Tripoli lascia a Colomba che sul secondo palo scivola e non riesce a deviare in rete. Nell’impatto il n.10 si fa male e viene soccorso dalla panchina. Rientra in campo poco dopo.

35′ Ammonito Capece per un fallo inutile a centrocampo

37′ GOL DELLA PAGANESE: AUTOGOL DI GANDELLI. Lanteri salta bianchi nello stretto sulla destra, mette in mezzo rasoterra e Gandelli sul primo palo infila Pazzagli sotto le gambe. Incolpevole l’estremo bianconero, sfortuna per il Picchio.

40′ Paganese vicinissima al pari: cross da destra in area piccola, due uomini soli in maglia blu che, per colpa di un rimpallo, non infilano da due metri Pazzagli, fortunato a ritrovarsi la palla tra le braccia.

43′ Ancora ospiti che sfiorano il 2-2: troppa libertà in area per  Cioffi che si porta la palla sul destro, conclusione deviata che sfiora il palo sinistro.

46′ Dopo un minuto di recupero, squadre negli spogliatoi. Ascoli in vantaggio grazie alle reti di testa di Schiavino e Tripoli. Bianconeri che scendono negli ultimi minuti e subiscono l’autogol di Gandelli e altre occasioni pericolose. Spettacolo dalla curva sud, con sciarpate, cori e applausi.

SECONDO TEMPO

1′ Cominciata la ripresa. nessun cambio tra le due formazioni.

3′ Bella azione veloce del Picchio: Minnozzi di prima per l’inserimento di Pestrin, che lancia Capece in area sulla destra, destro potente e Marruocco che si salva in corner.

4′ Ancora Ascoli: cross dalla destra, deviazione di Minnozzi che prende il palo esterno. Buon avvio per i bianconeri, dopo la brutta chiusura di primo tempo.

5′ Intanto Giordano inserisce Iotti per un dolorante Minnozzi.

9′ Bello spunto strappa applausi di Scalise che dalla destra mette dentro dopo una finta, ma il suo cross è presa di Marruocco che anticipa Tripoli.

12′ Lanteri è il più vivace dei suoi. Poco fa ha preso palla in area, è rientrato sul destro ma il suo tiro finisce fuori.

18′ TERZO GOL DEL PICCHIO: MAGIA DI TRIPOLI!! L’attaccante si lancia in contropiede verso l’area, vede il portiere in uscita e lo supera con un delizioso pallonetto di destro. Doppietta e quinto gol in campionato.

24′ Nonostante nelle ultime ore ci potesse essere il timore del contrario, la curva Sud, quasi piena, anche oggi sta dando un’altra prova di grande orgoglio con cori, vecchi e nuovi, che mettono i brividi. Un’altro pomeriggio da ricordare per il tifo bianconero.

29′ Ci prova Pestrin da fuori area scivolando, rasoterra bloccato in tuffo da Marruocco. Applausi per lui, padrone della mediana. Intanto la curva avvisa: ‘tutti all’Aquila!’.

33′ GOL DELLA PAGANESE: ACCORCIA NOVOTHNY. Ospiti sul 2-3 grazie ad un gol caparbio dell’attaccante entrato nella ripresa. Taglio in area e di rasoterra, quasi cadendo, tiro a superare Pazzagli in uscita.

35′ Ascoli che reagisce e va vicino al quarto gol. Tripoli arriva al limite dell’area, preferisce il tiro al passaggio ma Marruocco respinge di piede, complice una deviazione.

38′ Due occasioni per il Picchio nel giro di un minuto: prima è Carpani, anche oggi tra i migliori, ad andare vicino al gol con un destro al volo su assist dal fondo di Tripoli, quindi è lo stesso ex Varese lanciato in area a volerla piazzare di precisione, ma la palla è fuori di alcuni metri.

43Ci prova Meola dalla distanza al volo, palla alta.

44′ Su corner, la palla arriva a Monopoli, che da dentro l’area aspetta il rimbalzo della sfera e calcia di destro, ma la mira per fortuna è sballata. Ascoli sceso vistosamente in questo finale.

45′ Quattro minuti di recupero.

45+4′ E’ FINITA! L’ASCOLI TORNA ALLA VITTORIA DA DUE MESI. Tra poco commento e interviste

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.079 volte, 1 oggi)