ASCOLI PICENO – Comunicato del sindaco di Ascoli Guido Castelli.

Il Comune di Ascoli è pronto a sostenere con misure concrete ed adeguate gli sforzi di quanti avranno il merito di rilanciare l’Ascoli Calcio. Siamo consapevoli che la sfida che ci attende e ardua ma è mia precisa convinzione che le istituzioni locali debbano fare la propria parte affinché la storia del Picchio riprenda il suo corso nel migliore dei modi.

Questo vuole dire, in particolare, che siamo pronti ad investire sullo stadio Del Duca per affiancare, in un logica di operosa cooperazione, la nuova società sia per quanto riguarda la manutenzione ordinaria e straordinaria della struttura che per eventuali ipotesi di restyling più significativo dell’immobile. Per quanto riguarda la convenzione per l’utilizzo del campo, già ieri abbiamo dato una prima anticipazione della buona disponibilità del Comune garantendo l’utilizzo gratuito del Del Duca alla Curatela fallimentare.

Dopo l’asta saremo subito disponibili a condividere un accordo con la nuova proprietà che consenta, in piena legittimità, di rilasciare una nuova concessione d’uso coerente con i programmi di rilancio della società. Sono particolarmente soddisfatto che il dottor Bellini sia sceso in campo per capitanare questa iniziativa. Lo ringrazio e gli rinnovo la mia stima per quanto ha fatto e per quanto vorrà fare per il nostro amato Picchio.

A lui e a quanti con lui condivideranno questa appassionante avventura esprimo – anche a nome di tanti Sindaci del territorio – una profonda gratitudine per un impegno che, sicuramente, non è dettato da logiche di business ma dall’amore per la nostra terra picena.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.695 volte, 1 oggi)