ACQUASANTA TERME – A tre giorni di distanza dal grave schianto accaduto sulla Salaria, vicino a Giustimana, Alessandro Pedicelli purtroppo è deceduto. Il giovane, forse per un colpo di sonno, aveva perso il controllo del proprio veicolo andando a impattare fuori strada con il pilone del cavalcavia.

Il ventunenne era ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Ascoli. Fatali i gravi traumi riportati.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 981 volte, 1 oggi)