OFFIDA – Il mattatoio di Offida resta in funzione. A comunicarlo il sindaco Valerio Lucciarini, il quale in una nota comunica che “lo storico mattatoio di Offida continuerà il servizio di macellazione. L’ultracentenaria attività non verrà interrotta”.

“A livello storico è stato uno dei primi mattatoi nella provincia di Ascoli Piceno ed è sempre stato ammirato come modello di riferimento grazie alla sua posizione territoriale e alla qualità del servizio offerto. Tutte le amministrazioni che si sono susseguite nel corso della storia offidana hanno sostenuto l’attività e l’attuale consiglio della città nei primi anni del mandato ha investito sull’infrastruttura ottenendo l’obbligatorio bollo CE che permette al mattatoio di rimanere aperto e continuare la consueta attività – continua il sindaco – In attesa di scelte condivise di area vasta la giunta del Comune di Offida ha ritenuto doveroso non interrompere lo storico servizio. Questa scelta dell’amministrazione è stata effettuata anche in virtù dell’importanza strategica che ha il settore agricolo nel territorio, un comparto produttivo su cui il Comune punta molto”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 874 volte, 1 oggi)