OFFIDA – Una serata di festa per lo sport offidano, questa, in sintesi, è stata la prima edizione degli Oscar dello Sport, svoltasi presso il magnifico salone dell´ Enoteca Regionale della Vinea, dove circa trecentocinquanta persone hanno applaudito tutti gli atleti di calcio, volley ed atletica distintisi, che nel corso della stagione, sia per meriti sportivi.

Un tocco di prestigio, alla manifestazione condotta in maniera sapiente da Luca Sestili, è stato dato dal parterre degli ospiti, con il presidente regionale Coni Sturani, il deputato Offidano Luciano Agostini, il delegato provinciale Coni De Vincentis, il sindaco di Pesaro Ceriscioli ed il sindaco di Offida Valerio Lucciarini.

La serata, ha visto consegnare gli oscar a tutti gli atleti che hanno vinto i sondaggi dei vari siti internet. Dopo la consegna si è poi passati alle mensioni speciali, che sono andate a Mimmo Cristiano con un oscar alla carriera, per Tiziano Giudici, autore della rinascita del calcio offidano, per poi passare a premi piu goliardici come miglior gol mangiato, miglior coppia del volley, miglior raccattapalle.

Una manifestazione, che ha voluto mettere in evidenza come il Consorzio Sportivo Offida, e lo sport offidano, siano in fermento ed abbiano grandi capacità organizzative, non solo in ambito sportivo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 233 volte, 1 oggi)