ASCOLI PICENO – La vicenda dei dehors in piazza Arringo continua a creare dibattito in città. Stamattina la sorpresa: i Carabinieri hanno posto sotto sequestro i quattro gazebo commerciali oggetto di numerose contestazioni a partire dallo scorso Natale. Sembra che abbiano agito su indicazione della Soprintendenza regionale, della quale avevamo già fatto presente la presa di posizione qualche giorno fa: “I dehors sono manufatti abusivi“.

Della vicenda se ne parlerà nel consiglio comunale programmato per giovedì 6 febbraio, nel quale il consigliere comunale del Pd, Francesco Ameli, ha presentato una interrogazione al proposito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.119 volte, 1 oggi)