Castelraimondo: Maggini 7, Boni, Karapetas 19, Bravi, Haderi 12, Mori, Carboni 4, Pecchia 2, Bracchetti 13, Savi 12. All: Falsi.

Ascoli:
Travaglini, Falcioni 4, Nanni 8, Beadle 1, Cavoletti 16, Mattei 9, Vicencio Silva 12, Lauria, Ciccanti 6. All:Aniello

CASTELRAIMONDO – Brutta prestazione fuoricasa per i ragazzi di mister Aniello. Sul campo di Castelraimondo i giovani cestiti non riescono ad esprimere al meglio le loro qualità, facendosi sorpassare dai forti locali.

Un plauso va agli uomini di Coach Falsi che hanno dimostrato di meritare la vittoriamettendo in mostra anche buone capacità al tiro dalla distanza ed un ottima alchimia di squadra. In casa bianconera, pur non facendo drammi, si prende atto del passo indietro rispetto alle ultime uscite e si riparte pensando alle note positive di giornata, come il buon inizio nei primissimi minuti ed anche aver recuperato con caparbietà la doppia cifra di svantaggio nella seconda frazione.

Inoltre, non va dimenticato tutto quello che c’è di positivo nell’aver dato anche in questa gara spazio e minuti veri a quattro ragazzi under 17. Prossimo difficile appuntamento per Nanni e compagni domenica 16 febbraio presso il Palabasket di Ascoli contro la Sangiorgese2000.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 195 volte, 1 oggi)