ASCOLI PICENO – Ripresa degli allenamenti al Città di Ascoli dopo la sconfitta contro la Salernitana. Agli ordini di Mister Giordano non ci sono il portiere Russo da valutare le sue condizioni dopo lo scontro di domenica per cui aveva lasciato il campo durante la prima frazione di gioco e Colomba e Topouzis affaticati.

A fine allenamento Stefano Scognamillo che salterà la gara con il Catanzaro per squalifica analizza la partita di Salerno: “Ce la mettiamo tutta ogni domenica ma i risultati non ci danno ragione, salterò la gara con il Catanzaro, ci tenevo molto ma era un fallo inevitabile. Abbiamo avuto buone occasioni ma non riusciamo a finalizzare. Ogni partita ci mettiamo il cuore speriamo di riuscire a fare punti ed evitare l’ultimo posto”.

Il difensore tra i migliori in questa stagione dell’Ascoli si esprime anche sulla nuova società: “Partiamo da un base solida e per l’anno prossimo potremo ripartire alla grande. Il progetto mi piace e puntiamo alla serie B subito. Spero di rimanere qui dipenderà dalla volontà della società in primis, bisognerà capire se puntano su di me”.

Mister Giordano l’ha definito ormai un veterano della squadra nonostante sia giovanissimo: “Durante la stagione ho preso fiducia in me stesso, venendo dal settore giovanile non era facile ritrovarsi subito in un campionato ostico come quello di Prima Divisione, poi col tempo ho trovato ritmo e continuità”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 286 volte, 1 oggi)