ASCOLI PICENO –  Far conoscere Ascoli in giro per l’Europa. E’ uno degli obiettivi del progetto “European Woodpecker” iniziativa ideata da Giocamondo, insieme a Confindustria, Comune di Ascoli Piceno, Cup e Istituto Cultura d’Impresa.

I destinatari sono  gli studenti del 4° anno dei seguenti Istituti scolastici: Ipsia – Ipssct “Sacconi – Ceci”,  Istituto Tecnico Agrario “C. Ulpiani”, Ipssar “F. Buscemi”, Istituto Tecnico  Commerciale e Geometri “Umberto I”, Itas “Mazzocchi”.

Il progetto, che vede la partecipazione attiva del Comune di Ascoli Piceno, prevede l’assegnazione di n. 95 borse di mobilità della durata di 3 settimane in  uno dei seguenti stati europei: Francia (Rouen), Spagna (Madrid, Valencia), Regno Unito (Londra), Polonia (Kolobrzeg) Turchia (Istanbul), Irlanda (Cork, Dublino), Lettonia (Kuldiga) e Malta .

Il tirocinio, che si svolgerà nel corso dell’anno,  prevede una fase di formazione di pre – mobilità (terminerà il prossimo 15 marzo) di 74 ore divisa in moduli formativi per la preparazione  pedagogica professionale, culturale e linguistica; ed una fase di mobilità lavorativa di 3  settimane dal 15 marzo 2014 a fine settembre 2014.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 140 volte, 1 oggi)