ASCOLI PICENO – I carabinieri hanno fermato un giovane, il 25 febbraio a Villa Pigna di Folignano, per un normale controllo scoprendo nell’auto del fermato due borse contenenti arnesi da scasso e placche di rame dal peso di cinque chilogrammi. Il ragazzo, già noto alle forze dell’ordine per altri fatti di cronaca, non ha saputo fornire una spiegazione per la provenienza di questo materiale.

S’ipotizza che il rame sia stato trafugato da qualche azienda vicina. I militari hanno denunciato il giovane per ricettazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 691 volte, 1 oggi)