ASCOLI PICENO – Dopo il clamoroso abbandono del Partito Democratico, con il quale si era candidata alle primarie che si svolgeranno il prossimo 9 marzo, Micaela Girardi decide di approdare al nuovo partito di impronta ecologista Green Italia, fondato proprio lo scorso 1° marzo a Roma. Non si esclude che l’avvocatessa ascolana concorra addirittura alle prossime elezioni amministrative proprio con la neonata formazione.

Fondamentale per la scelta di Micaela Girardi è stata la presenza di Luigino Quarchionni nella Direzione di Green Italia: l’attuale presidente di Legambiente Marche conosce infatti bene Micaela Girardi, a suo tempo da anni militante ambientalista ascolana.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 823 volte, 1 oggi)