ASCOLI PICENO – Confindustria Servizi in collaborazione con l‘ITIS “Enrico Fermi” di Ascoli Piceno ha organizzato una visita presso l’Elantas Italia srl per consolidare i rapporti di rete tra scuola, aziende e territorio.

L’azienda, che da sempre partecipa ad attività formative organizzate da Confindustria Servizi nell’ambito dei piani promossi da Fondimpresa, si è resa fin da subito disponibile ad ospitare i ragazzi del IV e V indirizzo Chimico al fine di promuovere e diffondere, anche al difuori della propria organizzazione, la cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro.

L’iniziativa rientra nel Piano “Epsilon” di Fondimpresa finalizzato a far si che si valoirzzi maggiormente la cultura della sicurezza   da intendersi in un’ottica   educativa e formativa. Obiettivo principale è stato quello di sensibilizzare gli studenti, quindi a partire già dalle prime fasi della formazione dell’individuo, ad adottare sempre comportamenti in sicurezza nei luoghi di lavoro per la tutela e la salvaguardia personale ed altrui.

All’incontro   hanno dato il loro rilevante contributo l’amministratore delegato di Elantas Antonino Nastasi , il direttore di produzione Giorgio Monni , la responsabile del centro ricerche Giovanna Biondi, il responsabile assistenza tecnica Gino Paolo Piccioni e l’assistente di direzione   Laura Rommelli  mentre i ragazzi sono stati accompagnati  dai docenti Ezio Ferrari,Vittoria  Angelini e Manuela Citeroni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 346 volte, 1 oggi)