ASCOLI PICENO – Prima della partita interna con il Pisa i bianconeri hanno disputato nell’allenamento infrasettimanale una partita con la Berretti, dolore al piede per Giacomini che comunque dovrebbe recuperare per domenica. Nella gara di domenica si terrà l’iniziativa bianco nero e rosa con tariffe agevolate per le donne in tribuna est e distinti est, solo 2 euro il prezzo di ingresso, in occasione della Festa dell’8 marzo.

La rifinitura  sarò fatta sabato mattina a porte chiuse allo Stadio Del Duca, dubbi di modulo per mister Destro e dubbi  in mezzo al campo tra Giovannini e Colomba, mentre in difesa è ballottaggio tra Di Gennaro e Conocchioli.

Il Pisa attualmente quarto non può perdere questa occasione per avvicinarsi al Lecce che è stato sconfitto a sorpresa nel pomeriggio odierno a Viareggio per due reti a zero, con la vittoria i nero azzurri andrebbero ad un solo punto dai salentini.

All’andata partita infuocata finita due a uno per i neroazzurri, con un rigore dubbio trasformato al  94’, ma dei protagonisti di quella partita ne sono rimasti pochi. Destro non vuole parlare del passato di cui non faceva parte ma i dubbi di formazione si riflettono anche nell’incertezza del modulo. Il mister ha provato due moduli diversi nell’allenamento di venerdì, ma con certezza sara Cipriani a ricoprire il ruolo di centroavanti dopo l’ottima prestazione di Lecce.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 354 volte, 1 oggi)