ASCOLI PICENO – In sala stampa non ci sono i massimi dirigenti bianconeri: Lovato è a Torino e dalle indiscrezioni giunte sta trattando con la Juventus alcuni prestiti e il quello che probabilmente sarà il nuovo Direttore Sportivo Cherubini. Ai microfoni giunge l’azionista di minoranza Palatroni che è molto soddisfatto della prestazione dell’Ascoli: ”Risultato meritato serve ai ragazzi e alla tifoseria. Importante per affrontare la prossima partita con il Viareggio.Prendiamo spesso subito gol ma oggi siamo stati bravi a reagire. Cipriani? Un po’ presto per valutare se rimarrà l’anno prossimo, sta crescendo e sta recuperando la forma”

Per la questione stadio invece non ci sono novità: ”Impossibile mantenere le promesse dell’amministrazione comunale di buttare giù la sud e ricostruirla per la prossima stagione se si dovesse fare sarà pronta per settembre 2015. Sarebbe bello farla più a ridosso del campo ma anche gli altri settori andrebbero rifatti”.

Mister Destro: ”Questa squadra nelle ultime partite sta giocando molto bene sono contento per i ragazzi e per la società. Abbiamo iniziato bene Arma è un giocatore pericoloso in area lo sappiamo ma siamo stati bravi a reagire. Ottima la gara di Cipriani ma non voglio parlare dei singoli sono stati tutti bravi abbiamo meritato questa vittoria. Un ingenuità sull’ammonizione ma è stato tartassato tutta la partita.I ragazzi mi ascoltano e cercano fare quello che dico e sono contento perche voglio farli crescere”

 

Tripoli invece finalmente torna al gol e sfata la maledizione dei rigori che:”me la sentivo ho guardato Cipriani perché se lo era procurato lui però mi ha fatto cenno di battere come sulla punizione me la sentivo proprio e ora voglio arrivare in doppia cifra”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.054 volte, 1 oggi)