ASCOLI PICENO- Le conseguenze dei tagli e delle politiche di austerità in Europa sono rintracciabili oramai nelle pagine di cronaca quotidiana, piuttosto che all’interno dei periodici economico-finanziari. In Italia, le statistiche dipingono uno spaccato di società sofferente ed in piena fase recessiva, sia da un punto di vista economico che culturale.

Per contribuire alla riflessione su questi temi, l’associazione Piceno Tecnologie, da anni impegnata nel promuovere condizioni di sviluppo culturale ed economico del territorio, organizza un incontro con il prof. Alberto Bagnai, docente di Economia della globalizzazione all’Università Gabriele d’Annunzio di Chieti e Pescara.

Durante la conferenza dal titolo: “Morire per l’euro? Disoccupazione di massa e crisi economica. Come uscirne”, il professor Bagnai presenterà un’analisi degli effetti e delle conseguenze dell’introduzione della moneta unica sull’economia e sul mercato del lavoro italiani. La conferenza prevederà anche un momento di dibattito e di confronto.

L’ evento si terrà Sabato 15 Marzo 2014, con inizio alle ore 17.15, presso la sala Marco Scatasta (ex sala Docens) all’interno del Palazzetto della Comunicazione, in Piazza Roma ad Ascoli Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 662 volte, 1 oggi)