CASTEL DI LAMA – Torna la musica d’autore al circolo Arci Babafuz. Il 21 marzo, nella città truentina, si esibirà Cesare Basile, fresco vincitore del premio Tenco per il miglior disco in dialetto.

Una grande carriera, iniziata con i Candida Lilith e i Quartered Shadows. Con il suo gruppo si trasferisce poi a Berlino Est, dove apre i concerti dei Nirvana, Hole e Primus. Tornato in Italia, si diletta egregiamente con la canzone d’autore e negli anni si è avvalso di collaborazioni illustri come Hugo Race, John Bonnair (Dead Can Dance), John Parish, Roy Paci e Massimo Volume.

Al circolo sbarca il tour di presentazione dell’ultima fatica in studio, l’omonimo “Cesare Basile”, che conta quasi cento date. L’album, apprezzato da critica e pubblico, gli è anche valso, appunto, il prestigioso riconoscimento della Targa Tenco (edizione 2013) come miglior opera dialettale.

L’ingresso è gratuito ai possessori della tessera Arci 2014 che tra le altre cose da diritto all’entrata in tutti i circoli Arci presenti in Italia oltre che in molti locali, mostre e musei convezionati.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 131 volte, 1 oggi)