ASCOLI PICENO – Recentemente la Regione Marche ha approvato un avviso pubblico che prevede la concessione di contributi e agevolazioni per progetti integrati di sviluppo delle Pmi industriali, artigiane e di servizi alla produzione in fase di ricambio generazionale.

Possono beneficiare dell’avviso le micro, piccole e medie imprese industriali, artigiane e di servizi alla produzione, con sede legale e operativa nelle Marche, nelle quali l’imprenditore cedente abbia almeno 65 anni e che siano disponibili ad assumere per un periodo di dodici o ventiquattro mesi un manager temporaneo, sostenendo una parte dei costi.

Il 24 marzo, alle ore 10.30 presso la Sala Gialla della Camera di Commercio di Ascoli, è stato organizzato un incontro informativo per illustrare le modalità di accesso. La relazione sarà a capo di Roberta Maestri, responsabile del procedimento presso la Regione.

Ad aprire i lavori il Presidente della Camera di Commercio di Ascoli, Adriano Federici. Al convegno sono invitate le associazioni di categoria, le imprese e gli operatori del territorio che offrono servizi per lo sviluppo delle attività imprenditoriali.

Per partecipare è necessario confermare la presenza all’indirizzo centro.studi @ap.camcom.it. Per altre informazioni è disponibile la pagina web della Regione Marche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 127 volte, 1 oggi)