OFFIDA – “Il bello e buono del Made in Italy, nutriamo il pianeta con il cibo dell’arte”. E’ questo il titolo che la Cna di Ascoli ha voluto concordare al tradizionale appuntamento con la Festa dell’Artigiano che quest’anno si terrà sabato 22 marzo, alle 10.30, alla Vinea di Offida.

“Abbiamo invitato il presidente nazionale di Cna Artistico e Tradizionale – spiega Francesco Balloni, direttore della Cna Picena – per proseguire un percorso di analisi e di promozione del territorio iniziato a gennaio con la visita nel Piceno del presidente nazionale Cna, Daniele Vaccarino. La presenza del presidente dell’Artistico, Andrea Santolini, ci permetterà di analizzare con quest’appuntamento quello che le produzioni artistiche, tipiche e tradizionali possono dare al Piceno sia in termini di occupazione diretta nelle botteghe, sia come valore aggiunto per la promozione turistica. Quindi con una doppia valenza per combattere la disoccupazione e alzare il Pil della provincia”.

“Artistico come biglietto da visita del Piceno – aggiunge Barbara Tomassini, presidente provinciale di Cna Artistico e Tradizionale – in grado di inserirsi in un’economia di scala e integrata. Abbiamo avviato un percorso che ci vede ospitare dirigenti nazionali del sistema Cna anche per veicolare l’immagine del Piceno il più possibile fuori dai nostri confini”.

“Questa spinta verso le tipicità – conclude Luigi Passaretti, presidente provinciale della Cna – riteniamo possano essere uno dei rimedi alle delocalizzazioni e alle dismissioni della grande industria che purtroppo in questi ultimi anni ci hanno messo in ginocchio. Un percorso virtuoso che si riallaccia a un’altra delle nostre mission, ovvero la formazione di giovani e meno giovani orientati verso questi filoni, in altre parole artigianato artistico e accoglienza, come sbocco lavorativo sia per chi è in cerca di una prima occupazione, sia per chi ha necessità di rientrare nel mondo del lavoro anche reinventandosi un mestiere o una professione”.

Nel corso della festa alla Vinea di Offida, come tradizione, la Cna di Ascoli consegnerà delle targhe ricordo agli imprenditori associati da più lunga data alla Cna Picena. Concluderà la giornata il pranzo sociale al quale ci si può prenotare telefonando agli uffici di Ascoli (073642176) e San Benedetto (0735658948).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 142 volte, 1 oggi)