ASCOLI PICENO – Al via, nel capoluogo piceno il progetto Con Svampilla, risparmia energia con allegria, ideata da Piceno Gas Vendita.

L’ iniziativa viene inserita nell’ambito del progetto OASI di ASTERIX , da 12 anni attivo nelle scuole della provincia di Ascoli e nell’ambito di un Corso di Giornalismo nelle scuole elementari di San Benedetto del Tronto e Grottammare, in  collaborazione con la nostra testata Riviera Oggi.

I protagonisti sono i bambini, che opportunamente guidati diventano i protagonisti del processo educativo, partecipando come primi attori. I bambini sono gli utilizzatori di energia del futuro, i cittadini di domani ed insegnare loro perché il consumo di energia ha bisogno di essere razionalizzato e cosa deve essere fatto per raggiungere questo obiettivo, stimola un comportamento attivo verso un utilizzo efficiente delle risorse energetiche.

Soprattutto i bambini, più che gli adulti, sono sensibili ad attività che aiutano a proteggere la natura e la qualità della vita sul nostro pianeta.I bambini portano a casa ciò che hanno appreso a scuola, agendo come educatori verso i genitori ed in generale verso tutti gli adulti che li circondano.

“Il progetto di PICENO GAS VENDITA – ci dice il Presidente Sergio Laganàè rivolto agli studenti delle terze, quarte e quinte classi della scuola primaria ed ha diversi obiettivi:  sensibilizzare gli allievi alle opportunità di riduzione dei consumi energetici, per ragioni sia ambientali che economiche, integrare questo obiettivo nel quadro più ampio dell’educazione ad un futuro sostenibile, stimolare, attraverso le informazioni date, il risparmio energetico nell’ambito familiare e, di conseguenza, nel contesto sociale.” “I nostri utili”, conclude il Presidente “sono totalmente re-investiti nel territorio, e con la presente iniziativa riconferma l’impegno a sostegno dell’istruzione e del sistema scolastico piceno.”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 291 volte, 1 oggi)