PAGLIARE DEL TRONTO – Il Morrovalle primo in classifica arriva in terra picena senza il bomber Boutimah ferma ai box. Una partita combattuta fino al fischio finale le ascolane partono bene ma subiscono subito due gol  De Cristofaro infila al volo alle spalle del portiere locale poi dopo alcuni assalti delle padroni di casa ancora vis in gol in contropiede. Poli dopo alcuni tiri di potenza a metà tempo dimezza il risultato infilando su cross di Urriani prima del riposo però altre due reti ospiti con  Vallasciani che stoppa agganciando in alto la palla dribbling al portiere e gol, poi ancora Vis con Giosuè.

Nel secondo tempo la Gemina si riprende e domina per possesso palla e  gioco subito in gol con Poli dopo un abella triangolazione con Gabrielli e eMagno  poi quinto gol Vissino con Vallasciani lasciata sola si incunea nella difesa ascolana poi accorcia ancora Poli rubando palla al centrale e infilando sotto le gambe del portiere maceratese.

La partita entusiasma fino all’ultimo e dopo alcune azioni ascolane mal sfruttate da segnalare anche un palo delle vissine ma il risultato rimane invariato.

Venerdì 28 la Gemina sarà in trasferta a Pesaro contro il Pian di Rose scontro decisivo per non perdere i play off.

Reti: 5° Maria Soccorsa De Cristofaro (VCM), 7° e 38° Sara Papetti (VCM), 8°, 31° e 42° Chiara Poli (GAP), 21° Elisa Vallasciani (VCM), 24° Silvia Giosuè (VCM), 32° Susanna Urriani (GAP).

CLASSIFICA 

67 Punti: Vis Concordia, 58 Filottrano, 49 Flaminia, 46 Piandirose,43 Real Lions, 40 Gemina Ascoli, 38 Macerata, 35 Junior Futsal, 25 San Michele ,23 Punti: Real Sibilla, 18 La Fenice , Splendorvitt , Cantine Riunite 17 Civitanova 1996, 8 Gabicce Gradara

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 207 volte, 1 oggi)