ASCOLI PICENO – Il triennale proposto a Marco Giamapaolo e l’accordo che sembrava quasi fatto per riportare il tecnico giuliese sulla panchina dell’Ascoli dopo i fausti di alcune stagioni fa, sembra non più cosi certo.  Secondo ExtraTime sulla Gazzetta dello Sport, nel fine settimana Gian Paolo Montali, ex membro del Cda della Juventus dal 2006 al 2009 incontrerà i rappresentati di Birmingham, Reading e Leyton Orient, le prime due  militano in Championship mentre il Leyton in League One, per iniziare l’avventura in Inghilterra e ha già pensato di portare con se Giampaolo.

Montali sta lavorando per l’imprenditore romano Francesco Becchetti, con cui  già collaborò nella pallavolo  tra il 1998 e il 2000 alla Piaggio Roma.  Marco Giampaolo avrebbe chiesto all’Ascoli un ingaggio molto più corposo rispetto all’altro candidato Mimmo Toscano, nelle ultime settimane si era anche pensato a mantenere per il prossimo anno l’attuale tecnico Flavio Destro secondo quanto riportato da TuttoJuve. it però ci sarebbe un interessamento per il tecnico della primavera del Torino Moreno Longo .

Longo, tecnico giovanissimo classe ’76 ed ex difensore di Torino e Chievo, ha iniziato la sua carriera dal allenatore nel 2007 con i Giovanissimi del Filadelfia Paradiso portandolo alla vittoria del titolo regionale, poi si è trasferito al Canavese dove allenando i Giovanissimi Nazionali  ottiene la qualificazione per i sedicesimi di finale del campionato nazionale. NeL 2009 allena gli Allievi del Torino per poi per poi passare nel 2012 alla guida della formazione Primavera che attualmente

Nel frattempo sembra si stia muovendo qualcosa sul  sul fronte societario e sarebbe interessato ad entrare in società, l’imprenditore fermano, Mauro Cardinali, titolare della ditta di autolinee, rilevando la quota di Palatroni. A giorni anche la ratifica del passaggio del titolo sportivo alla nuova società bianconera. Su

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.246 volte, 1 oggi)