ASCOLI PICENO – L’attaccante bianconero non ha ancora segnato ma ha sfoderato ottime prestazioni e ha aiutato molto il reparto offensivo dell’Ascoli ma come tutti i bomber ha sete di gol:”Voglio il gol ma non deve essere un chiodo fisso, è normale che gli attaccanti vivono di gol ed il gol è la coronazione della prestazione però ciò che conta è fare bene soprattutto davanti ai nostri tifosi ci teniamo particolarmente.”

La vittoria dopo il pesante passivo di Pontedera è attesa ma difficile contro una big di questo campionato come il Perugia:”Sconfitta da archiviare, ho sbagliato il rigore ma di solito non li tiro cosi sono andato non tranquillo sul dischetto ed è stato bravo anche il loro portiere.Il Perugia è una delle squadre più forti di tutto il campionato per loro è un match importantissimo in termini di classifica, per noi è importante per l’orgoglio e per il futuro dobbiamo dimostrare di essere all’altezza. “

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 201 volte, 1 oggi)