CASTEL DI LAMA – Nell’ambito delle previste azioni per Expo 2015 l’associazione culturale Il Miglio, insieme al Comune di Castel di Lama e alla Provincia di Ascoli organizza iniziative di Educazione alimentare “sul campo”, rivolte alle Istituzioni scolastiche di Castel di Lama e di Ascoli. D’altronde nelle Linee Guida per Expo 2015 si auspicava che “ dalla Scuola possono e devono provenire idee e suggerimenti per affrontare il tema “Nutrire il Pianeta: Energia per la vita”.

“ La conveniente comprensione del processo di nutrizione personale e collettiva, delle funzionalità della filiera alimentare, delle valenze mediche e ambientali, e della stagionalità e territorialità dei prodotti alimentari, dei consumi responsabili oltre che dei contesti economici e sociali entro i quali si muove nel suo complesso il sistema cibo è del tutto indispensabile: per se stessi e per le comunità di cui ogni individuo fa parte” costituisce un riferimento per un articolato progetto educativo, cui occorre dare risposta.

Nel concreto, le classi di scuola media di Castel di Lama e del primo biennio delle scuole superiori di Ascoli parteciperanno all’inaugurazione di una Targa, relativa al Riconoscimento da parte della Sovrintendenza ai beni Culturali della Villa Spalazzi e del suo archivio, a Villa Chiarini e a un incontro con il Mario Mariani, dietologo, il giorno 12 Aprile, dalle ore 9 alle ore 12, nella tenuta agricola “ Il Borgo Storico Rurale”, sita in Castel di Lama, località Tose.

Agli studenti e accompagnatori, verrà anche proposta la visita a un prezioso patrimonio storico-culturale (la Villa settecentesca Spalazzi), testimonianza delle più antiche tradizioni della cultura e civiltà contadina arricchita da una struttura museale a testimonianza del lavoro quotidiano, valori e tradizioni delle genti un tempo impegnate nel lavoro dei campi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 219 volte, 1 oggi)