Alla vigilia dell’ultima gara interna della stagione dell’Ascoli il regista del centrocampo bianconero Capece è soddisfatto della sua stagione.

Dopo l’allenamneto a porte aperte al Del Duca Capece ai microfoni si dice fiducioso per la sfida contro i campani:”Rispetto all’anno scorso ho giocato molto di più ho più fiducia, il mister mi ha ritagliato la posizione per me. Per la  gara di domenica contro il Benevento l’obiettivo è sempre lo stesso:”Stesso spirito di tutte le partite ce la giochiamo con tutti, importante essere concentrati e se arriva la vittoria è meglio. Ci sono diversi giocatori pericolosi tra loro e  hanno speso tanto una squadra costruita per vincere.”

E sul futuro non ha nessuna certezza ma la volontà di rimanere:”Non penso al futuro se ne parlerà a fine stagione, la volontà di rimanere c’è. E’ stata una stagione difficile per tanti motivi dobbiamo vincere per noi e per loro i tifosi hanno cambiato opinione su di me sta a me confermarmi”.

Intanto non saranno in campo domenica Storani per una meniscopatia al ginocchio, Grilli per una  sciatalgia e Topouzis che si è allenato ma ha mal di schiena, Oddi ha una contrattura alla coscia esterna, Conochhioli si è allenato  a parte e Cesselon ha uno stiramento muscolare. Buone notizie invece per il centrocampista Gianluca Carpani toglie a giorni i punti conseguenti all’operazione al menisco.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 209 volte, 1 oggi)