ASCOLI PICENO –  “Striscia la notizia” contribuisce ad evitare una brutta situazione. Nella serata di ieri, la centrale operativa della Questura di Milano ha contattato i colleghi di Ascoli segnalando una potenziale situazione di pericolo.

Una mail  inviata alla redazione della trasmissione satirica di Canale 5  da parte di un’ascolano con problematiche economiche e personali dove si annunciava l’imminente suicidio.

Gli accertamenti consentivano di individurare la persona in pericolo di un ascolano 69enne residente a Montcielli. Gli operatori hanno preso contatto con il signore constatando l’effettivo disagio.

L’anziano raccontava di avere grossi problemi economici relativi al rinnovo della sua patente di guida, per lui indispensabile.

Gli agenti ponevano tute le cautele possobili cercando di tranquillizzarlo per cercare di porre rimedio alle problematiche illustrate.

Al termine dell’intervento, la persona appariva sollevata ed ha ringraziato i poliziotti ascolani per l’aiuto fornito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 533 volte, 1 oggi)