ASCOLI PICENO  – Francesco Gaspari è stato confermato alla Presidenza della Sezione Costruttori Edili di Confindustria di Ascoli Piceno.

Lo ha sancito l’Assemblea annuale della Sezione tenutasi nei giorni scorsi e che ha visto una straordinaria partecipazione delle imprese associate.

L’assemblea è stata aperta dalla relazione del Presidente nella quale è stata esaminata la situazione del settore ed illustrato l’attività svolta.

Nella sua relazione ha evidenziato gli aspetti salienti dell’andamento recessivo del settore e delle implicazioni in termini occupazionali ed economici. Ha tracciato poi le linee guida del programma che nel triennio 2014-2017 si prefigge il fondamentale scopo di un rilancio del settore e di un rafforzamento della organizzazione per  riversare effetti positivi sul settore e sull’indotto.

Ferma intenzione del Presidente Gaspari quella di migliorare ulteriormente i servizi e di promuovere una forte attività esterna ponendo l’accento sulla necessità  di movimentare le risorse locali, nazionali e comunitarie e di sensibilizzare istituzioni e  pubblica amministrazione per una rapida presa di coscienza sull’urgenza di nuovi criteri nella gestione del territorio.

L’Assemblea ha concordato sulle linee programmatiche presentate dal Presidente e che prevedono una nutrita serie di attività di servizio e di rapporti con il mondo esterno con particolare riferimento alla Pubblica amministrazione, all’internazionalizzazione, al mondo del credito ed a quello dell’innovazione.

Dopo l’approvazione del bilancio dell’esercizio si è passati alle procedure di rinnovo delle cariche.

Affiancano il Presidente Gaspari i quattro Vice Presidenti Marco Catalini (Catalini & Olivieri sRL), Simone Sparti (Sparti Geom. Walter), Alessio Silvestri (SIPA Costruzioni SpA), Paolo Ulissi (G.E.I.E. Srl).

Completano il Consiglio Direttivo Domenico Caioni (Caioni Costruzioni Srl), Enrico Celi (Celi Enrico & Figli Snc), David Cruciani (Cruciani David) Massimo De Vecchis (Geosistem Lavori Speciali Srl), Giampiero Desideri (Desideri Giuseppe & C. Snc), Francesca Fioravanti (Adriatica Bitumi Spa), Gigliola Gasparretti (Gasparretti Gino & Figli Srl), Gianni Giacobetti Travaglini (Travaglini Srl), Massimiliano Giobbi (Giobbi Srl),  Raniero Iacoponi (Soledil SpA), Ramona Lazzarini (Lazzarini Franco Srl),  Davide Luciani (Edilstella Srl), Sabrina Piergallini (Piergallini e Pignotti Spa), Roberto Rossetti (Rossetti Srl) e Giuseppe Traini (Eco Services di Traini G.)

Completano il quadro delle cariche il rappresentante della Piccola Industria  Ramona Lazzarini (Lazzarini Franco Srl), il rappresentante nel Comitato Artigiano Massimiliano Giobbi (Giobbi Srl).

Fanno parte del Collegio dei Probiviri Riccardo Sabbatini (Therma Srl), Antonio Piergallini (Piergallini & Pignotti Srl), Carmelo Silvestri (SIPA SpA).

Infine il Collegio dei Garanti Contabili è composto da Alfredo Fabiani, Massimo Paolini e Roberto Giacomini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 397 volte, 1 oggi)