ASCOLI PICENO – Si è tenuto mercoledì 16 aprile presso la sede della Sagi, l’esame finale del corsi da pizzaioli organizzato dalla Confcommercio di Ascoli Piceno tenuto dal maestro pizzaiolo Amato Laurenzi. I venti corsisti hanno preparato l’impasto steso e cotto le pizze giuducate da una giuria composta da giornalisti e piazzaioli esperti, al termine del corso sono stati consegnati gli attestati della Confcommercio.

Il corso ha fornito le basi per svolgere il mestiere da pizzaiolo, dalla pizza in teglia alla pizza al piatto, un mestiere quello di pizzaiolo sempre tra i più ricercati e in un momento di crisi come questa i giovani hanno diverse possibilità lavorative. A maggio si terranno altri due corsi della Confcommercio uno ad Ascoli e uno a San Benedetto del Tronto mentre  dal 3 al 9 giugno si terrà il corso dell’accademia italiana pizzaioli sempre con il maestro pizzaiolo Amato Laurenzi, una vera e propria scuola per pizzaioli. Per informazioni e iscrizioni è possibile contattare il maestro della scuola al numero 3401281361

I corsisti che sono stati valutati per tecnica, fantasia, cottura e gusto sono:Abdulhai Besir, Baldini Claudio, Camaioni Mattia, Cardinali Francesco, Carnevali Emanuele, Cori Guerriero, De benedictis Giada, Di Pietro Vincenzo, Fioravanti Francesco, Franco Mattia, Giovannozzi Diego, Grossi Eva, Ionita Aurelia, Latini Simone, Maggitti Alessio, Poli Barbara, Rasselkorde Abdelkebir, Rupi Mirco, Straccialini Silvia, Valeri Roberta. I primi tre classificati: Emauele Carnevali con la pizza Quintana con caviale rosa e nero , Silvia Straccialini con la pizza Fantasia di pesto e terzo  Simone Latini con la pizza Divieto d’accesso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 827 volte, 1 oggi)