ASCOLI PICENO – Oggi, martedì 22 aprile, alle ore 18.00, nella Sala delle Conferenze della Libreria Rinascita si  terrà il primo incontro e Francesco De Carolis, laureato in Storia dell’Arte, dottorando di Ricerca su Lorenzo Lotto nelle Marche, illustrerà le opere realizzate dall’artista nella nostra Regione ed ancora qui presenti.

In luogo della visita al complesso delle opere presenti nei Musei o nelle Chiese, l’attenzione è rivolta ad una singola opera con un’analisi attenta dei valori artistici, della storia, del significato della stessa. In questo modo si riesce a creare un rapporto particolare tra il visitatore e l’opera illustrata, che torna ad essere una cosa viva, che crea emozioni, invita agli approfondimenti e sollecita una maggiore conoscenza.

“Come dice giustamente Vittorio Sgarbi – afferma Gaetano Rinaldi, Presidente di Italia Nostra – non è necessario muoversi, sollecitati da un battage pubblicitario enorme, per recarsi  quasi come un gregge compatto a visitare un solo  dipinto, pur importante, proveniente dall’estero ed esposto per un breve periodo in Italia. Basta scoprire i tanti indimenticabili capolavori di cui è ricco il nostro paese, per ottenere lo stesso risultato se non maggiore. L’iniziativa della sezione mira proprio a questo scopo.

Il 24 maggio Francesco De Carolis presenterà l’opera “Madonnadel Rosario e Santi” di Simone De Magistris, pittore di Caldarola. L’appuntamento è alle ore 17 alla Pinacoteca Civica. Domenica 25 maggio invece è prevista la visita a Recanati per ammirare dal vivo le opere del Lotto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 854 volte, 1 oggi)