ASCOLI PICENO –  Termina l’edizione 2014 del Festival “Holy Music”. Venerdì 25 aprile, alle ore 21.00, il teatro Ventidio Basso accoglierà il secondo appuntamento con questo interessante Festival internazionale di Musica per la Preghiera che quest’anno festeggia la sesta edizione.

Il progetto, a cura di Marco Brusati con don Nazzareno Gaspari e Mauro Labellarte, come hanno scritto i curatori “intende gettare un fascio di luce sulle diverse forme di musica per la preghiera o, per dirla in altri termini, sulle diverse interpretazioni musicali di quell’esigenza imprescindibile dell’anima umana che è, appunto, la preghiera”.

 La musica – scriveva Agostino d’Ippona – ci avvicina a Dio ma quante sono le forme di musica per la preghiera? Avremo modo di conoscerle ed apprezzarle in questo singolare festival che propone musiche, canzoni e testimonianze che sono espressioni di comunità che pregano. Partendo dalle comunità cattoliche, HolyMusic si apre alle altre comunità cristiane ed a quelle di altre religioni, privilegiando espressioni di culture lontane, ma vicine nelle espressioni oranti.

Venerdì 25 aprile seconda serata con Holymusic festival Internazionale e la partecipazione di Lorena Bianchetti, conduttrice di Rai Uno, Luca Barbarossa,  cantautore, Beatrice Fazi, attrice teatrale e fiction Rai, Lois Kirby, cantante Gospel inglese, il  rev.do Bonzo Kyoichi, monaco buddista giapponese e voci di pace gruppo ebraico e cristiano.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 482 volte, 1 oggi)