ASCOLI PICENO – Saranno circa 600 i tifosi che accompagneranno l’Ascoli nell’ultima trasferta stagionale, mister Destro è fiducioso:” A Gubbio ci saranno tanti i tifosi e noi vogliamo chiudere con una buona prestazione sia per i tanti  sostenitori sia per noi. Per loro non è una partita sentita ma per noi e sempre  una partita difficile da vincere. ”

Il tecnico deve anche fare i conti con gli infortunati, Capece non è al meglio e così forse un centrocampo da reinventare:” Il modulo dipende da chi abbiamo a disposizione, Capece non sta benissimo, Giacomini sicuramente fuori  ma abbiamo altre alternative come Colomba. Tripoli è molto motivato, ha fatto bene lo aiuteremo a segnare di piu. Finché ci sono allenamenti e gare tutti devono esprimersi al meglio non mi piace vedere gente in vacanza vogliamo far bella figura per l ambiente e i tifosi.”
Su chi scenderà in campo non si sbiiancia ma la buona prestazione di Gragnoli nell’amichevole di giovedì lascia supporre un suo impiego:”Gragnoli si e allenato bene vedremo domenica.

Dopo la rifinitura di sabato mattina alle 10,30 sempre al centro sportivo Città di Ascoli sono 18 i convocati in partenza per  Gubbio: Capece, Cesselon, Cipriani, Eleuteri, Gandelli, Giovannini, Gragnoli, Greco, Grilli, Iotti, Magliocchetti, Minnozzi, Oddi, Pazzagli, Russo, Schiavino, Scognamillo, Tripoli.

 

 

(Letto 245 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 245 volte, 1 oggi)