ASCOLI PICENO –  Non ce l’ha fatta Giampiero Tarli, il 36enne ascolano che, nella mattina di venerdì, è stato investito da un’auto che era passata con il rosso. Il tragico incidente è avvenuto sulla strada Prenestina, in Largo Telese.

Il ragazzo è stato immediatamente trasportato all’ospedale Pertini di Roma, dove le sue condizioni sono subito apparse gravissime e purtroppo il decesso è avvenuto nella mattina di ieri.

Subito, gli agenti della polizia di Roma Capitale si sono messi sulle tracce dell’investitore, ricevendo dettagli utili dalle persone che hanno assistito al tragico evento.

Il ragazzo, ascolano, era ormai residente da tempo nella Capitale.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 820 volte, 1 oggi)