OFFIDA  – “Accesso al credito per finanziare progetti di sicurezza e PSR” è tema al centro del secondo incontro che si è tenuto nei giorni scorsi presso l’hotel Caroline di Offida, nell’ambito del ciclo di convegni Salute e sicurezza sul lavoro in agricoltura.

“La nostra associazione – ha detto il presidente della Cia di Ascoli e Fermo Ugo Marcelli – ha attivato un servizio di consulenza e di supporto alle aziende agricole, soprattutto in questa delicatissima fase congiunturale, per fornire i servizi necessari per i finanziamenti, i progetti di sicurezza e il nuovo Piano di Sviluppo Rurale. Siamo molto soddisfatti di avere al nostro fianco un partner molto importante come Unicredit”.

Al simposio, organizzato dalla Cia, Confederazione italiana agricoltori di Ascoli, hanno preso parte Alessandra Budini funzionario Assam, Fabio Mattioli consulente sicurezza sul lavoro, Francesco Jajani responsabile Sviluppo Marche Unicredit, Massimo Sandroni e Ugo Marcelli rispettivamente direttore e presidente Cia Ascoli Piceno e Fermo.

L’incontro è stato occasione di riflessione sull’attuale situazione economica, sui recenti sviluppi normativi e le novità intervenute sulla gestione dei rischi finanziari connessi all’attività d’impresa.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 179 volte, 1 oggi)