ASCOLI PICENO – La Cenerentola di Gioacchino Rossini, interpretata per la prima volta al Metropolitan Opera di New York dalla potente voce del mezzo-soprano Joyce DiDonato, approda al Multiplex delle Stelle di Ascoli Piceno il prossimo martedì 13 maggio, alle ore 19:30, Live in HD.

Scrivi – entro L’8 MAGGIO – a concorso@rivieraoggi.it, specificando nome e recapito telefonico, i primi 5 partecipanti riceveranno un biglietto omaggio.

Definita dal New Yorker “forse la più potente voce femminile della sua generazione”, Joyce DiDonato veste, per la prima volta sul palco del prestigioso Metropolitan Opera, i panni della dolce Angelina, ruolo già interpretato dal mezzo-soprano nei teatri di Londra, Monaco e Vienna.

La direzione d’orchestra è affidata al ‘Principal Conductor’ del Metropolitan Opera di New York, Fabio Luisi, per la regia di Cesare Lievi e la scenografia di Maurizio Balò.
Nel cast accanto a Joyce DiDonato, Juan Diego Flórez interpreta il principe Ramiro, mentre l’arcigno patrigno ha la voce di Alessandro Corbelli, Luca Pisaroni è Alidoro e Pietro Spagnoli interpreta il fedele Dandini.


La buona e graziosa Angelina, detta Cenerentola, è costretta dalle sorellastre, Clorinda e Tisbe, e dal patrigno, Don Magnifico, barone di Mountflagon, ai più faticosi e umili lavori domestici. Nel paese giunge notizia che il principe Don Ramiro è deciso a prender moglie e sceglierà la sua sposa durante una festa a corte: Don Magnifico e le sue perfide figlie sono gongolanti all’idea di potersi imparentare con un principe, ma i loro piani saranno dolcemente smantellati dal fascino di un’incantevole e ‘sconosciuta’ dama presente al ballo che rapirà cuore e pensieri del principe Ramiro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 159 volte, 1 oggi)