ASCOLI PICENO – Il Comitato Femminile di Confindustria Ascoli Piceno nasce e cresce con la volontà e la ferma consapevolezza di rappresentare un importante valore aggiunto per il territorio, per l’ambiente imprenditoriale e confindustriale. Lo stesso ritiene che sia fondamentale e imprescindibile agire in maniera complementare, in modo da stabilire sinergie vincenti basate proprio su approcci “geneticamente” differenti.

Il Comitato ha promosso un ciclo di seminari, dal titolo Impresa Donna, che mira a focalizzare l’attenzione sul percorso orientativo dell’essere donna oggi e a educare al ruolo femminile, con il contributo della locale Camera di Commercio, di alcune aziende facenti parte del Comitato stesso, che hanno creduto nel progetto, e con il patrocinio del Comune di Ascoli Piceno e del Comune di San Benedetto del Tronto.

Sono stati calendarizzati tre incontri sul territorio; il primo si è tenuto il 12 marzo sul tema della Leadership Femminile, alla presenza del relatore Roberto Re (Peak Performance Coach -www.robertore.com). Il secondo seminario si è tenuto l’8 aprile sul tema della Libertà finanziaria femminile, alla presenza del relatore Alfio Bardolla (Financial Coach, autore di best-seller e imprenditore -www.alfiobardolla.com). L’ultimo appuntamento è una Tavola Rotonda “Penelope oggi tra tessuti di coraggio, scelte, idee”, in programma per il 16 maggio alle ore 17.30 presso l‘Auditorium Comunale “G. Tebaldini” di San Benedetto del Tronto, che vede coinvolte una serie di figure femminili che ricoprono dei ruoli di direzione, alcuni dei quali di appannaggio prettamente maschile, che hanno avuto successo ognuna nel proprio ambito.

Le relatrici racconteranno a livello esperienziale il proprio percorso e condivideranno le proprie visioni. Inoltre affronteranno il tema: cosa vuol dire essere una donna affermata nel proprio settore, con le difficoltà che si affrontano quotidianamente, andando ad approfondire sia gli aspetti dell’anima femminile, che inevitabilmente influenzano e ispirano le azioni, le decisioni e le innovazioni, sia il rapporto sia s’instaura con il mondo maschile.

Un confronto diretto con donne manager e imprenditrici, che in momenti diversi e con ruoli differenti hanno cavalcato importanti scenari nella nostra società, un’opportunità per le donne per far acquisire loro maggiore consapevolezza delle proprie potenzialità.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 191 volte, 1 oggi)