Pubblichiamo una nota a firma di  Riccardo Fabiani
“Siamo un gruppo di giovani ascolani che ha deciso di cogliere l’occasione delle prossime elezioni comunali per aprire un confronto sul tema più importante del momento – la crisi economica ed occupazionale del territorio. Ci rivolgiamo con questo documento ai candidati sindaco e alle loro liste di sostegno, affinché possano discutere ed eventualmente accogliere le nostre proposte per il rilancio economico del nostro territorio.
Nel nostro documento, il cui lavoro preparatorio potere trovare qui (https://www.facebook.com/groups/1387717018117347/?ref=ts&fref=ts), vengono formulate sette proposte che consideriamo essenziali per superare l’impasse attuale e contrastare il processo deindustrializzazione che sta prosciugando la zona del Piceno.
  1. Polo tecnologico e distretto industriale
  2. Promozione e valorizzazione delle piccole e medie imprese (PMI)
  3. Trasporti
  4. Turismo e cultura
  5. Polo fieristico
  6. Acceleratore d’impresa e piattaforma di crowdfunding
  7. Energia
Con questa email chiediamo pertanto ai principali organi d’informazione locali di dare risalto come meglio credono alla nostra iniziativa, con la speranza che possa contribuire ad un dibattito fruttuoso fra politica e società civile in un momento in cui tutti siamo chiamati a fornire un contributo per superare la crisi.”
I primi firmatari:
Riccardo Fabiani, 33 anni
Marco Ferrari, 32 anni
Vittoria Roiati 30 anni
Andrea Tosti, 33 anni
Valeria Tosti, 32 anni
Pier Francesco Fermani, 32 anni
Eliana Salvi, 30 anni
Alessandro Flammini, 32 anni
Fabio Staffetta, 41 anni
Alessia Bertoni, 31 anni
Marco Cecconi, 31 anni
Matteo Angelini, 32 anni
Giulia Celani, 32 anni
Riccardo Fabiani
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 347 volte, 1 oggi)