Articolo pubblicato per Daw-blog.com.

Dopo le opinioni, i fatti. Dettati dai numeri, che non lasciano troppo scampo alle interpretazioni. Almeno in teoria. Il ritorno di Beppe Grillo in uno studio Rai incassa il 26,88% di share, pari a 4.276.000 spettatori. “Porta a porta” ha ben pensato di isolare il dato dell’intervista dal resto della puntata, proseguita con l’ospitata di Lucia Annibali, crollata al 14,24% (1.271.000 spettatori). La media della serata si è attestata al 23,75%.

Immediatamente sono partiti i confronti con altri appuntamenti del salotto di Bruno Vespa. Ilfattoquotidiano.it ha comparato le cifre a quelle riscontrate da Matteo Renzi lo scorso 13 marzo, quando il Presidente del Consiglio aveva ottenuto il 25,1% con 2,2 milioni di pubblico a seguito.

“Erano altri tempi”, scrive la testata diretta da Peter Gomez. “Il premier era appena stato nominato e poteva contare sull’onda lunga dell’entusiasmo suscitato in parte del Paese e nel suo elettorato. Ieri, invece, in piena campagna elettorale, è toccato a Grillo fare il boom, superando la performance del segretario del Partito Democratico. I risultati delle due puntate, tuttavia, non sono paragonabili proprio in virtù del diverso momento contingente”.

Esaltazione inutile ed errata. Perché la puntata grillina di “Porta a porta”, oltre che un format differente dettato da un inusuale faccia a faccia, presentava una durata di appena un’ora che ha influito corposamente sulla resa complessiva. Il duello con il leader dei Cinque Stelle si è concluso a mezzanotte e venti, consentendo al blocco di godere di maggiori ‘teste’, che invece penalizzarono Renzi. Discorso opposto per lo share, sicuramente maggiore qualora Grillo si fosse intrattenuto fino all’una e un quarto, orario di consueta chiusura del talk show di Raiuno.

L’accostamento è inoltre improponibile per l’enorme carica emotiva che l’evento televisivo si portava dietro. Beppe Grillo mancava dal servizio pubblico dal 1993, anno in cui Viale Mazzini trasmise due recital del comico dal Teatro delle Vittorie. A proposito di onde lunghe…

@falcions85

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 763 volte, 1 oggi)