Pubblichiamo una nota stampa del Movimento 5 Stelle Ascoli Piceno

“Dalla tragedia del 15 Giugno 2013 nulla è stato fatto sull’Annunziata, il parco si è ormai trasformato in una terra di nessuno: le stradine e le scalinate di accesso non sono mai state messe in sicurezza e sono ancora chiuse con nastri e transenne.

Gli studenti dell’Università per andare a lezione devono trasgredire alle norme di sicurezza mentre l’Amministrazione comunale non ha fatto nulla. Il Comune ha contratto mutui, ha indebitato i cittadini per la gestione ordinaria della città realizzando piazze, fontane, asfaltando strade ma si è completamente dimenticata del Parco dell’Annunziata anzi spesso e volentieri lo stesso comportamento viene tenuto da Ascoli Servizi Comunale e questo fa sì che l’immondizia stazioni a lungo nel parco contribuendo al degrado di quello che dovrebbe essere un vanto per la città. Per non parlare poi della gestione ordinaria del Parco: in alcune aree, oltretutto spesso meta di turismi per ammirare la nostra città dall’alto, l’erbaccia incolta ha superato i 50 cm ed è praticamente impossibile da raggiungere.

Vorremmo chiedere al sindaco Castelli se nella montagna di debiti (60 milioni di euro? Ci piacerebbe tanto essere più precisi ma il nostro comune non un è un campione di trasparenza!) che ci ha gentilmente regalato con i botti di fine campagna elettorale non si potessero destinare qualche migliaio di euro per il Parco dell’Annunziata? Forse però la ristrutturazione di questo Parco non rientra nel “fare fare fare” (ripetuto come una cantilena da tutti i candidati a sostegno del Sindaco uscente), forse non genera consenso come i tanti cantieri sparsi in città, anche se a noi sembra stiano creando più disagi che altro.

E’ sicuramente una vecchia usanza della politica quella di utilizzare i Lavori Pubblici per raccogliere consenso, lo sa perfettamente un Assessore che ha visionato fisicamente con tanto di sedia lo svolgimento dei lavori a Porta Capuccina…dato che l’ultimo Palio vinto risale al 2012 magari qualcuno pensava di non votarlo più?

Noi del Movimento 5 Stelle di Ascoli Piceno crediamo che il Parco dell’Annunziata vada valorizzato, ristrutturato e messo in sicurezza perché è una risorsa importante per tutta la cittadinanza e per tale ragione c’è un punto specifico sul nostro programma.”

Il Movimento pentastellato chiuderà la campagna elettorale venerdì 23 maggio al Giardino Colucci, dove sarà possibile assistere al comizio di Beppe Grillo in diretta video da Piazza S. Giovanni a Roma.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 374 volte, 1 oggi)