ASCOLI PICENO – La comunità ascolana ha trovato degli eroi in due pescatori e due agenti di Polizia.

Intorno alle 13 del 21 maggio una studentessa ascolana, di soli 16 anni, si stava per gettare dal ponte di Porta Tufilla. I pescatori, presenti alla scena, sono riusciti ad afferrarla mentre stava compiendo l’estremo gesto. Subito dopo sono giunti i poliziotti che hanno scavalcato la spalletta e recuperato la giovane.

Fortunatamente questa brutta storia ha avuto una conclusione felice con la salvezza della ragazza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.136 volte, 1 oggi)