ASCOLI PICENO – Sabato 17 Maggio, presso l’Auditorium della Scuola di Musica Tekne, si è svolto il workshop “Come Gestire Le Associazioni Culturali“. Il workshop, completamente gratuito per tutti i partecipanti e realizzato con il patrocinio della sede provinciale delle Acli di Ascoli Piceno e della sede nazionale di Acli Arte e Spettacolo, ha visto un’entusiasta partecipazione di numerosi rappresentanti di varie associazioni culturali e musicali del panorama italiano, provenienti da Genova, Alessandria, Roma, Perugia, Silvi Marina, piuttosto che dal territorio contermine.

I lavori, finalizzati a delineare l’attuale status legislativo che norma a più livelli le varie forme di associazionismo e che mira a fornire gli strumenti di “sopravvivenza” e crescita per le stesse, hanno preso il via alle 10:30 per concludersi a pomeriggio inoltrato.

Per l’occasione hanno aperto la mattinata Emidio Cecchini, presidente nazionale Acli Arte e Spettacolo, il quale ha descritto come Acli Arte e Spettacolo miri a diventare un punto di riferimento per le associazioni culturali e Giuliano Agostini, presidente del Caf Acli di Ascoli Piceno, che si è messo a disposizione dei partecipanti, ponendo l’accento su determinate tematiche, con attenzione specifica sulla compilazione corretta dello statuto associativo.

E’ intervenuta inoltre la progettista Sonia Marcozzi, in merito al Fundraising, seguita in chiusura lavori da Patrizia Di Luigi, commercialista e vicepresidente delle Acli di Ascoli Piceno.

Le tematiche trattate, di forte attualità e che hanno suscitato un evidente interesse nei partecipanti, e il confronto con le esperienze dei relatori, hanno dato vita ad un clima attivo e collaborativo di interscambio, obiettivo a cui workshop aspirava.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 164 volte, 1 oggi)