ASCOLI PICENO – Con l’arrivo della bella stagione, tre iniziative di successo tornano a caratterizzare l’estate: le gite in pullman a Cascia e Norcia, Roma by bike, con le visite guidate a Roma con la bicicletta e Start and bike, il tradizionale collegamento tra Ascoli e la costa sempre portandosi dietro la propria bici, tutte organizzate dalla Start.

Dal 7 giugno al 7 settembre, ogni sabato e domenica, la Start riattiverà la corsa speciale Grottammare-Cascia, un percorso in pullman alla scoperta dei luoghi della fede e delle bellezze dell’entroterra umbro con visita ai luoghi della vita di Santa Rita da Cascia e una tappa a Norcia, la cittadina famosa in tutto il mondo per le sue specialità gastronomiche.

“Si tratta di un servizio – spiega il presidente della Start, Alessandro Antonini – che già lo scorso anno ha riscosso apprezzamenti e consensi. Lo riteniamo utile per tutti coloro che intendono visitare queste località per motivi turistici o per semplice svago e che magari non possono o non vogliono farlo utilizzando l’automobile. Il nostro obiettivo è quello di riuscire ad accogliere sui nostri autobus, non solo urbani ma anche turistici ed extraurbani, i tanti turisti presenti nel periodo della bella stagione sul territorio piceno”.

La partenza è prevista da Grottammare alle 6,55, con fermata a San Benedetto alle 7 e ad Ascoli alle 8. L’arrivo a Cascia è previsto alle 10, con il pullman che alle 14 da Cascia raggiungerà vicina Roccaporena (alle 14,15). Poi si riparte da Roccaporena alle 15 e da Cascia alle 15,15 per arrivare a Norcia alle 15,50 dove è prevista un sosta, per ammirare la cittadina, di un’ora. Quindi il ritorno ad Ascoli con arrivo previsto per le 18,15 alla stazione, alle 19,10 sul lungomare di San Benedetto, alle 19,20 alla stazione sambenedettese ed alle 19,30 a Grottammare.

Sono già stati riattivati, invece, i collegamenti turistici con Roma denominati “Roma by bike”, che consentono a gruppi di almeno 25 persone, ogni domenica, di effettuare una piacevole visita guidata con la propria bicicletta ai principali siti della capitale, dal Colosseo ai Fori imperiali ed altre zone della città eterna. I partecipanti avranno a disposizione una guida – anch’essa in bici – con cuffie audio per ascoltare tutte le informazioni che verranno fornite. Il servizio sarà anche disponibile in altri giorni della settimana, ma su prenotazione attraverso l’agenzia Start Cardinali di Fermo (0734/679887). Le bici saranno trasportate attraverso un apposito carrello.

La Start, nei mesi di luglio e agosto, rilancerà anche l’iniziativa “Start & Bike”, molto apprezzata dagli utenti già da due anni e finalizzata a collegare il capoluogo e le altre località della vallata del Tronto con la costa sambenedettese.“Questa iniziativa – sottolinea Antonini –consente agli utenti di spostarsi portandosi dietro la propria bici, grazie ad un carrello collegato al bus. Il servizio sarà effettuato percorrendo la Salaria, con fermate in tutti i principali centri abitati e l’utente dovrà pagare soltanto il normale biglietto per il pullman, mentre il trasporto della bici sarà gratuito”. Per ogni ulteriore informazione è a disposizione il numero verde 800-443040.

Molto positivi, infine, i riscontri che arrivano dagli utenti per la richiestissima corsa che collega Ascoli all’aeroporto di Ciampino. La Start, infatti, dal 31 marzo scorso ha attivato il collegamento giornaliero, dal lunedì alla domenica, che ha proprio l’obiettivo di congiungere direttamente il territorio di Ascoli con il secondo aeroporto di Roma, andando così ad affiancare i collegamenti già esistenti con Fiumicino. In tal senso, come confermato dal Presidente Antonini, nel giro di poco più di due mesi le richieste sono numerose ed in continuo aumento.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 965 volte, 1 oggi)