ASCOLI PICENO –  Ha sessanta anni ma non li dimostra. Parliamo della Quintana di Ascoli che nel 2014 raggiunge questo importante traguardo.

E’ stato scelto il vincitore del concorso bandito per la creazione del logo celebrativo. Si tratta di Raffaele Nardinocchi, grafic designer ascolano che ha voluto individuare “alcuni elementi fondamentali, ovvero il 60, il numero 8 che raffigura il percorso che viene fatto dal cavaliere, tutto insieme messo vicino al Moro ed è venuto fuori questo logo che racchiude questi significati. Ho sempre amato la Quintana. Ogni estate ero rapito dai suoi colori e dalla sua musica e pur non avendola vissuta direttamente, la ammiro fortemente.”

Il sindaco Guido Castelli sottolinea la presenza del  Moro nel logo ” a volte sottovalutato, mentre invece è elemento importante nell’iconografia della Quintana. Stiamo cercando di far amare di più questa manifestazione sopratutto dai più giovani. Siamo già entrati nelle scuole, come alla Malaspina per coinvolgere i ragazzi. ”

Non manca un concorso su Facebook con un’iniziativa intitolata “Quintana, 60 anni in 60 parole” che consiste nell’esprimere in 60 parole, un pensiero sulla Quintana del Sessantennale attraverso il profilo ufficiale della Quintana. Il concorso partirà dal 9 giugno e si protrarrà fino al 1 luglio incluso. Chi vuole partecipare potrà mandare una mail a info@quintanadiascoli.it con nome, cognome, recapiti email e telefonici dell’autore della frase.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 436 volte, 1 oggi)