VERCELLI – I bianconeri di mister Orsini non riescono a superare la semifinale e vengono sconfitti dai salentini con un gol quasi allo scadere. al finale Berretti sarà quindi tra Lecce e Albinoleffe

L’Ascoli in vantaggio con il talentuoso Lorenzo De Grazia  al 43’ con un tiro dai 40 metri. Nella ripresa Minnozzi ha l’opportunità per raddoppiare, ma il suo colpo di testa viene neutralizzato da Chironi. Pochi minuti più tardi i giallorossi pareggiano i conti direttamente su calcio di rigore causato dal numero uno Ronchi: Guadalupi dal dischetto sigla il goal dell’1-1. A pochi minuti dal termine Montinaro mette a segno il goal della vittoria. L’Ascoli esce sconfitto a testa alta con la consapevolezza di aver stravinto il proprio campionato ed essere arrivata tra le prime 4 formazioni d’Italia. 

TABELLINO: 

ASCOLI PICCHIO: Ronchi, Petrone, Cesselon (37′ st Liberati), Migliaccio, Orsino, De Grazia (22′ st Troiani), Vignieri, Traini (14′ st Nazziconi), Iotti, Minnozzi, Giovannini. A disp.: Buiatti, Candellori, Voltattorni, Carta. All: Orsini 

LECCE: Chironi, Cassano, Castellana, Morello, Fersini, Risolo, Guadalupi, Monaco (33′ st Versienti), Parlati (14′ st Gaetani), Montinaro (43′ st Rotunno), Persano. A disp.: Carrieri, Potenza, Moriero, Stefani. All: Pasculli 

ARBITRO: Proietti di Terni 

RETI: 43′ pt De Grazia (A), 9′ st Guadalupi (r.) (L), 37′ st Montinaro (L)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 479 volte, 1 oggi)