ASCOLI PICENO –  Puntuale a fine giugno, torna la festa del  “SS. Crocifisso dell’Icona”.

Si comincia sabato 28 giugno alle 19,30 con l’inaugurazione della sagra e con l’inizio dei festeggiamenti civili. Tra le iniziative più interessanti il ritorno del circo Takimiri, che allieterà la serata dei più piccoli la sera del 2 luglio, mentre l’evento finale sarà in compagnia della tribute band di Zucchero “Spirito divino Zucchero Fornaciari tribute band”.

Fabio Carboni aggiunge che “noi collaboriamo con l’Avis. Quest’anno abbiamo organizzato anche una lezione di zumba che ha sempre un buon successo”.

Don Beniamino Ricciotti sottolinea che “le feste parrocchiali sono tradizioni consolidate. Ma ci vogliono soldi e collaborazione e a noi piacerebbe che non ci fossero tante manifestazioni allo stesso momento. Io non posso spostare le altre, ma vorrei che ci fosse un minimo di sensiblità per il bene di tutti.

Maurizio Provinciali ricorda che “le nostre feste sono sempre andate bene ma dobbiamo controllare i costi mantenendo alta la qualità. Ogni anno cerchiamo di fare di più.

Importante contributo alla manifestazione viene dall’Avis, che dalle parole del presidente cittadino, Stefano Felice che ricorda come “l’anno scorso siamo rimasti colpiti dall’accoglienza che abbiamo avuto. Ci siamo sentiti parte integrante dell’evento. Vogliamo rimarcare la presenza dello scorso anno, Continuiamo con piacere la collaborazione”.

Anche l’Azione Cattolica collabora alla riuscita della festa, con il coinvolgimento di tutto il gruppo di giovani e giovanissimi. Alla parte religiosa della manifestazione sarà presente anche il Vescovo D’Ercole.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 540 volte, 1 oggi)