ASCOLI PICENO – Il richiamo della grande rievocazione storica, continua.

L’ ‘appeal’ della Quintana di Ascoli non conosce, infatti, ormai più confini. Negli ultimi giorni, infatti, sono arrivate all’Ente Quintana richieste di informazioni da parte di persone addirittura dalla California e da Israele. I potenziali spettatori della rievocazione storica ascolana, che vedrà quest’anno le due Giostre in programma sabato 12 luglio e domenica 3 agosto, hanno chiesto maggiori delucidazioni sui biglietti, sul costo e su come acquistarli, sulla manifestazione stessa, sulla città e sugli eventi che in quel periodo caratterizzeranno il capoluogo piceno.

Riprenderanno venerdì e sabato prossimi (27 e 28 giugno) le prove dei cavalieri al campo giochi in vista dell’edizione 2014 della Giostra della Quintana. Venerdì la sessione sarà doppia e si svolgerà secondo il seguente ordine: ore 16 Piazzarola, ore 16.30 Porta Maggiore, ore 17 Porta Tufilla, ore 17.30 Sant’Emidio, ore 18 Porta Romana, ore 18.30 Porta Solestà. Stesso ordine la sera a partire dalle ore 21. Sabato, invece, sono in programma le prove ufficiali alla presenza del Rettore, del Provveditore di campo, del responsabile di campo, dei giudici di gara, dei cronometristi e dei rastrellatori.

Doppia sessione anche in questo caso: ore 16 Porta Tufilla, ore 16.30 Porta Romana, ore 17 Porta Maggiore, ore 17.30 Porta Solestà, ore 18 Piazzarola, ore 18.30 Sant’Emidio. Stesso ordine dalle ore 21.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 417 volte, 1 oggi)