ASCOLI PICENO – Sfumato l’acquisto di Alessandro Marotta il Dg Lovato è corso subito ai ripari acquistando  Mattia Mustacchio. L’Ascoli Picchio FC 1898 S.p.A. infatti comunica di aver acquisito a titolo definitivo dal Vicenza il cartellino del venticinquenne esterno offensivo. Mustacchio  calciatore di Chiari (BS), nella sua carriera ha militato, ad eccezione dell’ultima stagione, nelle serie A e B, ha sottoscritto un contratto biennale con opzione per il terzo anno. Il  neo bianconero sarà a disposizione di già in occasione del raduno di lunedì pomeriggio.

Mustacchio sopprannominato MM7 dai tifosi del Vicenza per ricordare CR7 Ronaldo, ha vinto nel 2008 la Coppa Italia Primavera con la Sampdoria  e il campionato. Esordisce in serie A Il 29 gennaio 2009 a 19 anni, in un Sampdoria-Lazio e con il tecnico Mazzarri ottiene 5 presenze in campionato. Il 26 febbraio fa il suo esordio nella Coppa Euefa  in occasione di Metalist- Sampdoria (2-0), valida per i sedicesimi di finale. Nell’estate del 2009 viene ceduto in prestito in serie B All’Ancona, dove non riesce tuttavia a realizzare neppure una rete. Nel 2010 la Samp lo gira al Varese i neo promossa in B, nel 2011 passa al Vicennza che lo acquista nel 2012.

Conta anche esperienze in azzurro  3 presenze ed una rete con l’under 17, con l’under 20  ha partecipato ai XVI Giochi del Mediterraneo, dove ha realizzato 3 gol: due contro la Greciae uno contro la Spagna in finale. Il 12 agosto dello stesso anno ha esordito nella nazionale under 21 guidata da Casiraghi entrando nel secondo tempo della partita amichevole Russia-Italia (3-2).Successivamente ha partecipato aiMondiali under 20 in Egitto, dove agli ottavi di finale ha realizzato una doppietta contro la Spagna. Anche se la Nazionale italiana è stata eliminata ai quarti di finale, Mustacchio viene inserito nella lista dei 10 giocatori più forti del Mondiale candidati alla vittoria del pallone d’oro della competizione.l 7 settembre 2010 segna il suo primo gol con l’Under-21, decisivo nella vittoria contro il Galles (1-0) che permette all’Italia di disputare i play-off per l’Europeo under 21 2011.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 490 volte, 1 oggi)