OFFIDA – Sta per entrare nel vivo l’ultima fase di Sale Festival, la kermesse dedicate alle arti e ai nuovi linguaggi creativi realizzata dalle associazioni che aderiscono al progetto Pangea e sostenuta dall’Unione dei Comuni della Vallata del Tronto e dalla Regione Marche. E’, infatti, stato proclamato il vincitore del contest Sale Street Art, il bando di concorso rivolto ad artisti emergenti per la realizzazione di un murales presso via Martiri della Resistenza ad Offida e che vedeva in palio un premio di 900 euro per il progetto vincitore.

La giuria, composta da Isabella Bosano, vice sindaco e assessore alla cultura del Comune di Offida, Camilla Cicconi, rappresentante del quartiere Madonnette in cui verrà realizzata l’opera, Lucamaleonte, street artist di fama internazionale, Valeria Colonnella, illustratrice e esperta di arti visive e Ilenia Chiodi, rappresentante del collettivo Pangea, si è trovata di fronte al difficile compito di dover sceglier tra numerose proposte, arrivate anche da fuori dei confini nazionali, tutte molto valide e di sicuro impatto visivo.

Tuttavia è stato l’emergente Alberonero a risultare il vincitore del contest: artista residente a Lodi, lo stile di Alberonero, astratto ma potentemente evocativo, nasce dai bivacchi della Alpi Lagorai dove l’occhio incrocia alti pini neri, spogli e vuoti. Tra gli ispiratori di Alberonero troviamo Sol Lewitt e Paul Klee, nella ricerca di un minimalismo geometrico e decorativo e nel ritorno ad un linguaggio infantile e poetico, fatto di forme semplici e colori primari.

Alberonero arriverà in vallata martedì 15 luglio e si troverà ad Offida fino a venerdì 25 luglio per realizzare la sua opera pittorica in via Martiri della Resistenza. La direzione artistica di SALE Street Art, nelle persone di Ilenia Chiodi e Valeria Colonnella, e il collettivo Pangea ringraziano l’amministrazione comunale di Offida e il sindaco Valerio Lucciarini per il supporto nella realizzazione dell’evento, la ferramenta SGA per l’aiuto nella sistemazione del muro che ospiterà l’opera e gli abitanti del quartiere Madonnette per la partecipazione e l’attiva collaborazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 359 volte, 1 oggi)