COSSIGNANO – Giovedì 17 luglio, alle ore 21.30, presso la Sala delle Culture della residenza municipale, si terrà una tavola rotonda sul tema “Il Turismo a Cossignano. Fare sistema per valorizzare il territorio”.

Parteciperanno Simone Splendiani (Università di Perugia), Luca Marcelli (founder di Terre del Piceno) e Roberto De Angelis (Sindaco di Cossignano). Tra gli invitati, oltre a tutta la cittadinanza, la direzione della Pro Loco Cossinea e delle altre associazioni oltre ai privati locali che concorrono a creare ed erogare offerta turistica (ad esempio i titolari di attività microricettive, di laboratori artigianali e commerciali, di cantine, di agriturismi, alberghi e ristoranti, di pubblici esercizi).

L’amministrazione comunale, attraverso questo primo incontro, si pone come obiettivo di costituire una rete integrata e organizzata di soggetti-partner capaci di collaborare tra loro pur mantenendo la propria autonomia, in vista di obiettivi condivisi e futuri di risultati comuni.

“In un turismo sempre più globale – secondo Simone Splendiani – si rafforza in modo crescente il desiderio da parte del viaggiatore di immergersi nelle realtà locali e di vivere esperienze autentiche ed uniche. Per questo i nostri borghi, con le loro radici millenarie, rappresentano una meta ideale. Tuttavia ciò non è sufficiente: è necessario che tali risorse siano fruibili, arricchite di contenuti interessanti e accessibili attraverso i nuovi strumenti che la tecnologia offre. Tutto ciò è possibile solo attraverso la collaborazione tra tutti i soggetti locali, guidata da obiettivi realistici e da politiche condivise ed efficaci”.

Le conclusioni saranno affidate al sindaco Roberto De Angelis il quale illustrerà come il Comune concorre alla valorizzazione turistica del proprio territorio mediante l’attuazione di interventi finalizzati alla qualificazione del sistema dell’offerta locale e dei servizi turistici di base volti all’informazione, all’accoglienza turistica, all’intrattenimento degli ospiti e alla realizzazione di eventi e iniziative, assicurando la tutela del turista consumatore.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 128 volte, 1 oggi)